Category : Sogno · by Gen 26th, 2021

Oggi 2021, il mondo ancora sembra coperto da una cortina di nubi nere, ci sentiamo  ancora smarriti… quale momento migliore di quello che stiamo vivendo, per i volontari della Compagnia  delle stelle, leggere insieme le opere di santa Ildegarda di Bigen, che  più di 800 anni fa, affermava che per curare un malato occorre affrontare tutta la sua situazione generale di vita prendendo in considerazione ogni aspetto dell’essere umano, l’antesignana delle cure palliative.


Hildegard von Bingen è considerata la prima studiosa tedesca di scienze naturali e di medicina, ha lasciato al mondo un’opera vastissima, oltre al famoso Scivias, in Causae et Curae Ildegarda spiega la causa e il trattamento delle malattie mentre in Physica descrive le proprietà delle piante e degli animali e i loro effetti sugli uomini, con un particolare interesse per il potere terapeutico degli alimenti, non solo per i malati, ma anche per i sani, invitando tutti a seguire uno stile di vita sano che permetta al corpo di godere buona salute.


I volontari della Compagnia delle stelle si sono appassionati e hanno incominciato a sperimentare in cucina alcune ricette con gli ingredienti consigliati.

SHARE :